Top

Acciai inossidabili per bulloneria

ACCIAI INOSSIDABILI PER BULLONERIA: A2 E A4

Gli acciai inossidabili per la bulloneria non seguono la stessa designazione degli altri acciai da costruzione, cioè non ci troveremo di fronte a bulloneria in AISI 304 e AISI 316, semplicemente perché fanno capo a una normativa differente.

La bulloneria che commercializziamo è in A2 e in A4, dove la lettera A indica la composizione generale dei gruppi dell’acciaio (acciai Austenitici al CrNi e al CrNiMo) e la cifra numerica sta per il tipo di lega.

Di fatto l’A2 corrisponde ad un gruppo di acciai inossidabili al nichel-cromo che comprendono: l’AISI 304, l’AISI 304L e l’AISI 305; mentre l’A4 corrisponde agli acciai al nichel-cromo-molibdeno AISI 316 e AISI 316L.

Per semplicità, è usuale dire che l’A2 è l’AISI 304 per la bulloneria, e l’A4 è l’AISI 316.